Rubrica 1
berna
Rubrica 1

Annunci

Terraferma-TI: il Ticino che va a Chios …

Terraferma-TI: il Ticino che va a Chios per la dignità dei rifugiati

Se vi è capitato di chiedervi come stareste se fosse successo a voi di dover fuggire abbandonando ogni cosa, ritrovandovi ogni giorno a domandarvi come procurarvi cibo e a come...

Read more

Revamp-it: il computer-recycling

Revamp-it: il computer-recycling

Anche i vecchi computer sono veloci. Nessuno spreco di materiale, nessuno sfruttamento di lavoratori. “Revamp-it” ricicla i computer, li manda in parte in Africa e inserisce persone nel mondo di...

Read more

Agricoltura

Piccolo ma buono. Il mini sedano, un’antica qualità, è di nuovo coltivata. Per garantire una ricchezza di differenziazione della specie ma anche una più ampia varietà in cucina.
L’orticoltore Daniel Wüstefeld produce da diversi anni per il mercato o per il «Märit», come lo chiama il friborghese di Liebistorf. In tutti i sensi. Coltiva le verdure che il mercato richiede e che i clienti comprano al mercato settimanale. Quattro volte la settimana, lui e i suoi impiegati portano sui mercati di Berna, Interlaken e Spiez, zucchine, zucche, insalata, ortaggi a stelo, cipolle e altri prodotti in qualità bio, oltre a diverse varietà di verdure rare.

ProSpecieRara propone mercati per fare il rifornimento di piantine di pomodori e ortaggi. In occasione dell’anno della biodiversità, l’assortimento sarà particolarmente colorato.
Presso il centro ProSpecieRara a S. Pietro di Stabio, sabato 1°maggio 2010, tutti gli interessati potranno raggiungere le rarità che desiderano. Attraverso la seguente descrizione delle varietà in vendita è possibile farsi un’idea delle piantine che sarà possibile trovare al mercato.

Finora è ancora molto difficile produrre frutta da tavola nella qualità desiderata dal consumatore in modo biologico a causa della scarsa resistenza contro le malattie. L’agronomo e agricoltore biologico Niklaus Bolliger e l’associazione Poma-Culta si sono dati l’obiettivo di migliorare questa situazione in modo permanente tramite la coltivazione biologico-dinamica. A Hessighausen (SO) è stato creato il Pomaretum, un frutteto per coltivare delle qualità adattate.