Rubrica 1
berna
Rubrica 1

Annunci

Terraferma-TI: il Ticino che va a Chios …

Terraferma-TI: il Ticino che va a Chios per la dignità dei rifugiati

Se vi è capitato di chiedervi come stareste se fosse successo a voi di dover fuggire abbandonando ogni cosa, ritrovandovi ogni giorno a domandarvi come procurarvi cibo e a come...

Read more

Revamp-it: il computer-recycling

Revamp-it: il computer-recycling

Anche i vecchi computer sono veloci. Nessuno spreco di materiale, nessuno sfruttamento di lavoratori. “Revamp-it” ricicla i computer, li manda in parte in Africa e inserisce persone nel mondo di...

Read more

Migranti

Se vi è capitato di chiedervi come stareste se fosse successo a voi di dover fuggire abbandonando ogni cosa, ritrovandovi ogni giorno a domandarvi come procurarvi cibo e a come sopravvivere in un luogo dove si concentra la disperazione e da cui non è possibile andarsene, se avete provato orrore, allora potete capire che non possiamo chiedere ad altri di sopportare una condizione simile. Di aspettare che cambi qualcosa. Di sopravvivere nel frattempo.

TraSguardi si propone come momento di riflessione e di incontro trattando tematiche di interesse attuale e avvalendosi del prezioso contributo di chi, nella Svizzera italiana, opera nell’ambito delle organizzazioni non governative (ONG) e delle comunità straniere, realtà che rappresentano il ricco e variegato contesto della migrazione e della solidarietà sul nostro territorio.

La giornata della salute mentale con una particolare attenzione al disagio del migrante

Gli ostacoli con cui i migranti si confrontano sono molteplici. Tra questi la lingua, la cultura, il clima e l'alimentazione. Ma soprattutto la mentalità differente degli autoctoni che sovente si manifesta come diffidenza.